In Colombia

24 marzo 2012 § Lascia un commento

Ci incontrammo per caso sul bus.
Bogotà-Cali sono solo una decina di ore, bastarono per accordarci sui miei futuri appoggi.
Si offrì gentilmente di ospitarmi nella sua minuscola casa abitata da cinque figli, la moglie, la cognata e la suocera. Ma c’era posto anche per me.
Tornava anche lui dall’Italia, fu buffo esserci incontrati solo a quel punto del viaggio.
La prima cosa di cui mi parlò furono dei suoi chicchi di caffè, i più profumati, lasciati ad asciugare al sole dell’Amazzonia, un sole caldo e torrido, privo di umidità, dove la temperatura andava da 40 ai 45 gradi.
Ed era vero, c’erano 43°, sudavo, ma era tutto estremamente piacevole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo In Colombia su is a star ★.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: