Processi Logici

8 ottobre 2011 § Lascia un commento

Sto leggendo in questo periodo (…ormai un mese e passa fa!) un libro interessante sulle spinte motivazionali del mestiere, insite in esso o ispirate dall’unione di cose che funzionano bene tra loro:

Negli stati alterati, i nemici sono nemici, le conseguenze non esistono, gli affetti sono uguali alle intenzioni, il simbolismo diventa concreto e privo di sfumature metaforiche, ogni valore è bianco o nero, tutto o nulla, sparisce ogni incertezza e tutta la vita si condensa nel qui-e-ora. Non esiste alcuna linea temporale e non è possibile alcuna riflessione. Si può ascoltare soltanto quel che serve all’obiettivo avversivo immediato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Processi Logici su is a star ★.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: