E ancora

14 giugno 2011 § Lascia un commento

Che poi due più due quanto fa? Tre? Quattro, cinque, sei?
Oltre ad essere poco lucida sono anche dismessa, un po’ affogata in biscottini farciti con quadrati di cioccolato, usati come compresse anestetizzanti dall’alto valore comulativo.
Nonostante ciò, il produttore manovra alle mie spalle, non vuole riconfermarmi la parte, dice che posso ottenere altro, un più alto livello – questa già l’ho sentita – e un’altra me alla soglia di una nuova era – anche questa l’ho già sentita.
Abdico l’educazione canonica in favore di magistrali espressioni artistiche che correggano l’impostazione errata di grammatiche troppo usate.
Ora è più chiaro.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo E ancora su is a star ★.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: