>NUOVO SPECCHIO

24 luglio 2010 § Lascia un commento

>

Vedo il mio nome estrapolato dal mio corpo fisico. 
Il silenzio dell’estrazione arreca esponenziale silenzio adrenalinico.
Non conosco, forse ignoro; lucido e luminoso compare ciò che che non conosco, sfugge rissoso piegato nel vortice dell’oblio circolare di una cadenza giornaliera.
Tutto inizia per gioco, l’incoscienza raggira l’inconscio ed evolve incontrollata verso pieghe reali. Così riconosco il gemito perplesso del piccolo bambino incredulo di fronte le fattezze materee della propria giocosa vita manifesta: eleva sé stesso all’infinito individuale di chi fida la proprio vita. Ama ogni cosa nel momento in cui vede nella vita. 
C’è ancora tanto dentro e fuori. 
       
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo >NUOVO SPECCHIO su is a star ★.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: