iLLuminazione da PROG (ossia un panino geneticamente modificato)

13 febbraio 2008 § 8 commenti

Rospo in gola
troppo pazzo per cantare,
troppo goffo per affogare,
troppo grosso da mangiare.

Psichedelia portami via,

allegra, uccidimi e via

con questi toni di magia.

Pastiglie colorate cantano nelle mie vene
la buffa canzone della non realizzazione.
Ameretti al caffè di sincronia:
deliziano questa mia malattia.
Sparate caramelle colorate:
la gelatina grondante
renderà il mio mondo divertente.

Pazzia portami via
e me ne vado via

Me ne vado via
Me ne vado
Me ne
Me.

Senza pietà.

Annunci

§ 8 risposte a iLLuminazione da PROG (ossia un panino geneticamente modificato)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo iLLuminazione da PROG (ossia un panino geneticamente modificato) su is a star ★.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: